Prenotare una visita con il Sistema Sanitario Nazionale

Il cittadino può prenotare le prestazioni di specialistica ambulatoriale e di diagnostica tramite il C.U.P. (Centro Unico Prenotazione), telefonicamente (n° 848865400 -  Al chiamante da rete fissa viene addebitato il costo di una chiamata urbana, il cui prezzo al minuto è calcolato secondo il proprio contratto, da rete mobile è applicata la tariffa del proprio piano tariffario) o presso gli sportelli presenti presso i  presidi ospedalieri e presso i distretti sociosanitari.

 
Il servizio, informatizzato, permette le prenotazioni garantendo il massimo di trasparenza e tempestività, secondo le normative vigenti e secondo la logica della scelta del primo posto disponibile nell’Ulss.
 

Per effettuare una prenotazione occorre indicare la prestazione desiderata ed alcuni dati, indispensabili per una corretta identificazione dell'utente, quali: il nome e cognome, la data e il luogo di nascita, l'indirizzo e il recapito telefonico (per eventuali comunicazioni inerenti lo spostamento della data di prenotazione).
 

All’atto della prenotazione allo sportello, l’utente riceve un cedolino con tutte le indicazioni relative alla prestazione prenotata: l’ubicazione dell’ambulatorio, il giorno in cui effettuerà la prestazione, l’orario cui si riferisce la sua prenotazione.

 
In caso di prenotazione telefonica le stesse indicazioni sono comunicate dall'operatore CUP all'utente che è tenuto ad annotarle.

 

Informazioni Pratiche

Si ricorda che in base alla Legge Regionale 30 del 30 dicembre 2016 se un cittadino prenota una visita qualora non si presenti, è tenuto al pagamento completo della prestazione anche se esente a qualsiasi titolo.