Iscrizione al sistema sanitario nazionale per cittadini italiani

Il cittadino italiano che non risulta ancora iscritto all’anagrafe sanitaria deve presentare: 

- Dichiarazione sostitutiva di certificazione della residenza oppure presentazione di un documento utile. Il cittadino in attesa della residenza può presentare l’autocertificazione o la copia della ricevuta di richiesta di residenza rilasciata dall’Anagrafe comunale.

- In caso di cambio di residenza la tessera sanitaria rilasciata dall’ULSS di precedente iscrizione o la dichiarazione sostitutiva di atto notorio relativa alla motivazione per cui non è in grado di esibire la tessera e di non avere in atto alcuna scelta del medico presso altra ULSS.