Ambulatorio Gioco d'Azzardo Patologico (GAP)

Negli ultimi anni, a causa soprattutto della maggior diffusione del gioco d'azzardo (sale bingo, videopoker, ecc.) nella nostra società sono in aumento le persone che giocano in maniera problematica o chiaramente patologica, sviluppando nei confronti del comportamento di gioco una vera e propria dipendenza. Le conseguenze negative sono spesso molto pesanti e comportano, non soltanto il dissesto economico e patrimoniale, ma anche, nelle situazioni più gravi, il logorio delle relazioni familiari, la perdita del posto di lavoro, lo sviluppo di problematiche psicopatologiche come ansia e depressione.

Il Ser.D. di Conegliano, attraverso l'Ambulatorio per il gioco d'azzardo patologico, offre sostegno alle persone che hanno questo tipo di problematiche e ai loro familiari attraverso colloqui di consulenza, valutazione, sostegno psicologico e psicoterapia mirata al trattamento e alla risoluzione del problema. L'équipe dell'Ambulatorio è multidisciplinare con la presenza di psicologi, medici e assistenti sociali.

Nella presa in carico è garantito il rispetto dell'anonimato e tutte le prestazioni sono gratuite.

L'Ambulatorio per il gioco d'azzardo  ha sede presso il Ser.D., a Conegliano in via Ortigara 131: si può telefonare allo 0438 663850 per fissare un primo colloquio.

Consulenza e supporto ai familiari

La problematica del gioco d'azzardo patologico ha spesso ripercussioni sul contesto familiare con difficoltà soprattutto di natura economica ma, anche, con conseguenze negative sulle relazioni e sulla qualità di vita. Gli operatori dell'Ambulatorio sono a disposizione anche dei familiari di persone con problematiche legate al gioco d'azzardo, sia per una prima consulenza su come affrontare il problema e aiutare il giocatore, sia per un sostegno personale.

Collaborazione con l'Associazione Giocatori Anonimi

È attiva inoltre una collaborazione con l'Associazione Giocatori Anonimi che ha avviato un proprio gruppo che si incontra settimanalmente presso i locali del Ser.D.

Per partecipare alle riunioni, rivolte sia ai giocatori che ai loro familiari, è sufficiente presentarsi di persona o contattare i referenti, telefonicamente al 377 2828552 o mandando una mail a: conegliano@giocatorianonimi.org

Le riunioni si tengono ogni martedì dalle 20.30 alle 22.30 presso la sede del Ser.D. – Centro per le Dipendenze Giovanili di via Ortigara 131, in località Parè di Conegliano.

Informazioni Pratiche

Nella sezione allegati si mette a disposizione dei proprietari/gestori di case da gioco e dei cittadini un volantino con le indicazioni previste dal "decreto Balduzzi" e un questionario di autovalutazione del rischio di sviluppare dipendenza da gioco.

A chi rivolgersi

Distretto Sud
Ser.D. - Servizio Dipendenze                                                                                                                     Via Ortigara, 131 - 31015 Conegliano
Tel. 0438 663850 - fax 0438 663864
Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00