Area igiene e sicurezza nel lavoro

Notifica preliminare (art. 99 D. lgs. 81/2008)

Fac-simile certificato medico-ginecologo attestante le complicanze della gestante

Richiesta interdizione anticipata del lavoro per gravidanza a rischio

Ricorso avverso il giudizio del medico competente

Richiesta parere igienico sanitario upec

Scheda informativa parere igienico sanitario upec

 

 

Vidimazione del registro degli infortuni:

A partire dal 12 novembre 2014, le Imprese non saranno più soggette all’obbligo di vidimazione del registro infortuni  presso l’Azienda ULSS di competenza come previsto dall’art. 1, comma 1 della Legge regionale n. 32 del 22 ottobre 2014 “Modifiche e integrazioni alla legge regionale 19 marzo 2013, n. 2 “Norme di semplificazione in materia di igiene, medicina del lavoro, sanità pubblica e altre disposizioni per il settore sanitario””. Vige comunque l’obbligo di tenere in azienda il registro, non vidimato.