FatturaPA

In seguito all'emanazione del decreto 3 aprile 2013, n. 55, a decorrere dal 31 Marzo 2015, l'U.L.S.S. n. 7, come tutte le altre pubbliche amministrazioni, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in formato elettronico e, trascorsi 3 mesi da tale data, non potrà procedere ad alcun pagamento, anche se parziale, sino all'invio delle fatture in tale formato.

 
Questa novità fa parte del percorso di adeguamento all'utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici tra pubblica amministrazione medesima e i propri fornitori.
 
In particolare, come previsto dalla normativa vigente, la trasmissione delle fatture elettroniche destinate all'Azienda ULSS N. 7 PIEVE DI SOLIGO deve essere effettuata attraverso il Sistema di Interscambio (SdI) nel quale l'Azienda stessa è individuata con un unico codice univoco, che identifica l'Ufficio Destinatario di Fattura Elettronica (Uff_eFatturaPA) al quale vanno indirizzate obbligatoriamente tutte le fatture.
 
Questo adempimento è necessario per la correttezza formale della fattura medesima e l'effettivo ricevimento della stessa.
 
Il codice univoco cui devono essere indirizzate tutte le fatture emesse in forma elettronica è:
UFLHYO.
 
 
Ullteriori informazioni relative all'anagrafica aziendale e relative alla fatturazione elettronica sono reperibili sul sito dell'IPA (Indice delle Pubbliche Amministrazioni) all'indirizzo web http://www.indicepa.gov.it/documentale/index.php, as7_tv.dove l'U.L.S.S. n. 7, risulta codificata col codice di seguito riportato:
 
I necessari chiarimenti per la predisposizione e la trasmissione della fattura elettronica al Sistema di Interscambio sono, in ogni caso, disponibili nella sito web www.fatturapa.gov.it.
 
ATTENZIONE
 
·         Si ricorda che, ai fini di un corretto indirizzamento, liquidazione e pagamento delle fatture elettroniche, è necessario chiedere ai servizi aziendali competenti i relativi riferimenti contrattuali se non già comunicati; in particolare per tutte le spese non espressamente escluse dall'utilizzo del codice CIG, la mancanza del riferimento contratto, non permetterà la ricezione e il pagamento delle fatture.
 
·         Si ricorda altresì che unitamente alla fattura elettronica possono essere trasmessi degli allegati.
  
 
Inoltre il decreto legge 19 giugno 2015, n, 78, così come convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125, ha previsto al comma 6 dell'articolo 9 ter l'introduzione di nuovi debiti informativi collegati alla fattura PA per le aziende fornitrici di dispositivi medici e IVD.
 
 
Per ogni ulteriore informazione contattare l'u.o.c. contabilità, bilancio e controllo di gestione ai seguenti recapiti:
 
 
TELEFONI: 0438/664310-363-354
FAX: 0438/664356
MAIL:fatturepassive@ulss7.it